POSTUROLOGIA

TECAR

LASER

POLIAMBULATORIO ARMONIA

Mi chiamo ANDREA ROFFIA, responsabile del Servizio di Fisioterapia del Poliambulatorio Specialistico ARMONIA, via F.lli Kennedy 73 – Porto Mantovano –MN- 0376-1608500 www.armoniamantova.it

BTL6000-Laser 12W 1064 nm è una macchina con cui ho un ottimo feeling per praticità e semplicità d’uso. Con questo generatore riesco ad ottenere quantità di energia importanti in tempi molto brevio e in modo sicuro.

Due le caratteristiche , tra le altre, che più mi hanno colpito di questo apparecchio:

1.La possibilità di variare i parametri di trattamento durante la seduta, poiché l’apparecchio, che lavora ad energia costante, mi ricalcola immediatamente il tempo di trattamento
2.Attraverso un validissimo kit, mi permette di effettuare il lavoro di tipo Antalgici in modalità operatore indipendente in totale sicurezza garantendomi la perfetta perpendicolarità, caratteristica fondamentale per una qualità del trattamento ed un’efficacia del 100%

ANDREA ROFFIA

ONDA D'URTO

Tomasotti Giuliano Millenium Medical Brescia

Sono Giuliano Tomasotti, Fisioterapista del Centro MILLENIUM MEDICAL di Via Rieti 4 a Brescia www.medicalfitnessbrescia.it

L’onda d’urto Radiale BTL6000 distribuita da CLE ELETTROMEDICALI in fisioterapia fa la differenza.

Spalle dolorose da tempo immemore e resistenti a quasi tutto, con uno shock d’urto radiale, che mira a decontratturare le tensioni che fanno risalire la testa dell’omero fuori dal suo centro della glena, sono subito apprezzabili per un ripristino artrocinematico che fa tornare lo slide durante il roll che giustappone in spin il centro di rotazione ad evitare la contusione del tetto acetabolare.

Particolrmente efficace risultano anche radializzazioni a bassa frequenza su lesioni teno-periostali del sovraspinato.

Tali colpi, se sapientemente portati, provocano microlesioni accelerative per i processi di rigenerazione. Importante è avere sempre una macchina efficiente e fare un ragionamento clinico approfondito prima di “sparare”

GIULIANO TOMASOTTI

 

Recensioni aziendali

ALESSANDRO BALDAN

Ho conosciuto CLE ELETTROMEDICALI per merito del loro consulente MARCO ALBANESE che periodicamente passa nel mio studio che si trova a Fiesso D’artico -VE- in via Gemiti 2 www.baldanalessandro.it

Ho trovato in loro una valida guida, sopratutto dal punto di vista di divulgazioni informative non sempre indirizzate alla vendita ma puramente a scopo di aggiornamento e questo particolare li rende delle persone non invadenti e pesanti come spesso ho visto in aziende che sono passate dal mio studio.

Sono state sempre molto coerenti su quello che mi proponevano e non hanno mai dato false aspettative e per questi motivi  hanno acquistato la mia fiducia.  Sono stato impressionato dalla loro rapidita’ nel soddisfare le mie necessità a 360° sopratutto nel post-vendita o quando avevo qualche dubbio sul prodotto acquistato.

Se devo dare un voto posso dare un bel 9.

I supporto e’ sempre costante e continuo in particolar modo durante i corsi .

Sono un gruppo di persone competenti e professionali che svolgono il loro lavoro con passione e proffessionalita’.

ALESSANDRO BALDAN

Tomasotti Giuliano Millenium Medical Brescia

Sono Giuliano Tomasotti, Fisioterapista del Centro MILLENIUM MEDICAL di Via Rieti 4 a Brescia www.medicalfitnessbrescia.it

L’onda d’urto Radiale BTL6000 distribuita da CLE ELETTROMEDICALI in fisioterapia fa la differenza.

Spalle dolorose da tempo immemore e resistenti a quasi tutto, con uno shock d’urto radiale, che mira a decontratturare le tensioni che fanno risalire la testa dell’omero fuori dal suo centro della glena, sono subito apprezzabili per un ripristino artrocinematico che fa tornare lo slide durante il roll che giustappone in spin il centro di rotazione ad evitare la contusione del tetto acetabolare.

Particolrmente efficace risultano anche radializzazioni a bassa frequenza su lesioni teno-periostali del sovraspinato.

Tali colpi, se sapientemente portati, provocano microlesioni accelerative per i processi di rigenerazione. Importante è avere sempre una macchina efficiente e fare un ragionamento clinico approfondito prima di “sparare”

GIULIANO TOMASOTTI