E TU COME TRATTI LA TENDINOPATIA ROTULEA?

Posted by CLE user

Buongiorno a tutti.

Volevo oggi affrontare una patologia comune a molti di Voi fisioterapisti

La Tendinopatia

La tendinopatia al ginocchio è una patologia da sovraccarico funzionale; questo vuole dire che scaturisce dalla ripetizione continua di un movimento che causa uno stress dannoso al tendine protagonista del processo infiammatorio.
Sapete meglio di me che esistono tre tipi di tendinite al ginocchio:

  • la tendinite rotulea,
  • la tendinite del quadricipite
  • la tendinite del popliteo.

La tendinite al ginocchio è tipicamente responsabile di sintomi con sede locale (quindi a livello del ginocchio), quali: dolore, gonfiore, arrossamento e calore.
La cura della tendinite al ginocchio è generalmente di tipo conservativo; la chirurgia, infatti, è indicata soltanto in casi estremi.

Oggi vi voglio presentare un filmato che il Vostro collega SIMONE BROGLIA dello STUDIO ELIO’S di San Giorgio di Mantova -MN-, mi ha inviato.

L’approccio vede fasi di lavoro in sinergia terapeutica con l’applicazione di Laser di potenza e tecar per una TENDINOPATIA ROTULEA.

 

Voi come avreste trattato questo paziente?

Se vi va mi potete mandare i vostri video con le vostre metodiche terapeutiche per aver modo di creare una comunity dove scambiarsi pareri ma sopratutto dati e numeri (cosa che regolarmente faccio con SIMONE) al fine di migliorare ed ottimizzare le metodiche terapeutiche e per aver modo di creare statistiche, che purtroppo in fisioterapia mancano)

Fatemi sapere cosa ne pensate.

Buona Fisioterapia a Tutti

 

DENIS CARUSO

 

 

 

 

Lascia un commento