Descrizione

Gli accessori  non sono dei NORMALI DISTANZIATORI ma al loro interno montano una particolare LENTE BICONCAVA che serve per trasformare lo spot di 1 cmq del manipolo in uno spot diverso (120 cmq o 30 cmq appunto)mantenendo UNIFORME la densità di energia.  

Una valida alternativa all’apparecchio a scansione (metodica che risulta essere poco incisiva dal punto di vista terapeutico) poiché si ottiene sempre la perfetta perpendicolarità sul paziente (condizione essenziale per avere la totalità dell’assorbimento dell’energia), cosa che altrimenti non si avrebbe con la metodica a scansione poiché l’angolo incidente col paziente è variabile e spesso fa si che l’energia in parte venga riflessa

Recensioni