Shock termico: Twin

Termocinetica per il trattamento del dolore in riabilitazione e medicina dello sport

Il dispositivo Twin é dotato di un applicatore a manipolo con due placche in metallo speciale mantenute a temperature opposte (lato freddo blu, lato caldo rosso). Il manipolo può essere dotato di bolus.
Soluzioni tecniche brevettate che azzerano i tempi di transizione dell'alternanza caldo/freddo. Controllo continuo delle temperature di trattamento. 
Massimo scambio energetico con i tessuti grazie all'elevata conducibilità del metallo e al "pompaggio" termico attivato per mezzo di una pompa di calore a stato solido. 
Controllo a microprocessore e pannello di comando di tipo touch screen; programmazione manuale o accesso diretto alle modalità applicative preimpostate. Dimensioni e pesi contenuti per una facile trasportabilità. 

Caratteristiche

  • Applicatore a manipolo con due placche in metallo speciale mantenute a temperature opposte
  • Immediata transizione dell’alternanza caldo/freddo
  • Scambio energetico con i tessuti grazie all’elevata conducibilità del metallo e al “pompaggio” termico attivato per mezzo di una pompa di calore (effetto Peltier)
  • Controllo a microprocessore e display touch screen (programmazione manuale o accesso alle modalità applicative preimpostate)
  • Dimensioni e peso contenuti.

Indicazioni terapeutiche 

  • Analgesia
  • trattamento dei trigger points
  • stimolo della perfusione periferica
  • miglioramento della circolazione periferica
  • riduzione dell’edema
  • incremento dell’elasticità tissutale.